British Petroleum: utili in calo del 4% nel III trim.

Inviato da Marco Barlassina il Mar, 24/10/2006 - 11:35
British Petroleum ha chiuso il terzo trimestre del 2006 con una flessione dei profitti del 4% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno e utili che sono così ammontati a 6,23 miliardi di dollari. Tuttavia al netto dell'impatto della variazione dei prezzi delle materie energetiche sulle scorte e della vendita delle attività di una joint venture russa, gli utili avrebbero segnato un incremento del 10% a 4,86 miliardi, contro i 4,7 miliardi attesi. I risultati sono stati condizionati da una produzione sostanzialmente invariata e da una maggiore imposizione fiscale.
Bp ha ridotto le proprie stime produttive per l'intero esercizio 2006 a 3,95 milioni di barili, contro il precedente range previsionale 4 - 4,1 milioni di barili.
COMMENTA LA NOTIZIA