British Land chiude in rosso l'ultimo esercizio, perdita oltre le attese degli analisti

Inviato da Micaela Osella il Gio, 21/05/2009 - 09:07
Quotazione: BRITISH LAND COMPANY
Il gruppo immobiliare britannico, British Land, archivia l'ultimo esercizio fiscale con un rosso record. La perdita nell'esercizio che si è chiuso lo scorso 31 marzo è stata pari a 3,88 miliardi di sterline. British Land aveva previsto che avrebbe chiuso la stagione in rosso, ma gli analisti non pensavano che la prestazione sarebbe stata così negativa. Gli esperti di mercato contattati da Bloomberg News scommettevano, infatti, su una perdita nell'ordine dei 2,96 miliardi di sterline.
COMMENTA LA NOTIZIA