British Airways: utili +72%, ceo cauto su II semestre

Inviato da Marco Barlassina il Ven, 04/08/2006 - 10:31
British Airways, la maggiore compagnia aerea europea, ha chiuso il primo trimestre dell'esercizio fiscale (terminato a giugno) con utili pari a 150 milioni di sterline (283 milioni di euro), pari a un incremento del 72% rispetto al medesimo periodo dello scorso anno. Il fatturato è aumentato del 12,5% a 12,3 miliardi di sterline.
La compagnia ha inoltre rivisto verso l'alto le sue stime di crescita sul giro d'affari per l'intero esercizio dal range 5-6% all'intervallo 6-7%. Il ceo della società, Willie Walsh, ha tuttavia avvertito che la seconda parte dell'anno potrebbe rivelarsi più dura dei primi sei mesi a causa del caro energia. Il titolo British Airways cede a Londra il 3% a 377,25 pence.
COMMENTA LA NOTIZIA