1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

British Air: per l’Antitrust ha violato le regole sulla concorrenza

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

British Airways ha violato le regole sulla concorrenza partecipando al price-fixing delle tariffe aggiuntive sul carburante. E’ questa l’idea che si è fatto l’Antitrust britannico. BLa compagnia aerea inglese era oggetto di un’indagine civile e penale dell’Office of fair Trading (Oft) britannico e del dipartimento di giustizia americano sul presunto coordinamento dei prezzi tra linee aeree sulle sovrattasse sul carburante per i voli a lungo raggio da e verso la Gran Bretagna. Se i sospetti dell’Antitrust fossero confermati Ba potrebbe dover pagare una multa pari al 10% del fatturato. A riguardo, Willie Walsh, chief executive di Ba, ha annunciato un accantonamento di 350 milioni di sterline, pari a 691 milioni di euro, per pagare le eventuali multe.