Bristol-Myers: utile secondo trimestre in calo del 38% a 333 milioni di dollari

Inviato da Alberto Bolis il Gio, 24/07/2014 - 14:40
Bristol-Myers ha chiuso il secondo trimestre del 2014 con utili per 333 milioni di dollari (0,20 dollari per azione), in ribasso del 38% rispetto ai 536 milioni (0,32 dollari) dello stesso periodo dello scorso anno. Escludendo le poste straordinarie, l'utile per azione del colosso farmaceutico migliora a 0,48 dollari da 0,44 dollari. In declino i ricavi che hanno subito una contrazione del 4% a 3,89 miliardi di dollari: sul mercato statunitense il fatturato ha perso il 7% a 1,9 miliardi, mentre i ricavi internazionali sono calati dell'1% a 2 miliardi.
COMMENTA LA NOTIZIA