Brillano a Piazza Affari le perle nere, recupera anche la Saras

Inviato da Micaela Osella il Gio, 15/06/2006 - 10:33
Quotazione: SAIPEM
Quotazione: ENI
Le perle nere di Piazza Affari continuano a brillare. Eni sale dello 0,95% a 22,41 euro. Fa ancora meglio Saipem in progresso del 2,88% a 16,74 euro. Ben comprate anche Erg (+2,99% a 17,15 euro) e Tenaris (+1,89% a 13,44 euro). I mesi passano, ma l'argomento petrolio non perde smalto sui listini, complici le tensioni geopolitiche che soffiano dalla Nigeria all'Iran e la sete di greggio dei mercati asiatici. Nelle sale operative spiegano che non ci sono notizie particolari oggi sul ritrovato interesse verso i titoli oil. "Si tratta di normali fluttuazioni dopo la battuta d'arresto di qualche settimana fa", dice un operatore che segnala anche il recupero dell'ultima arrivata del comparto, la Saras (+2,50% a 5 euro) della famiglia Moratti.
COMMENTA LA NOTIZIA