1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Bridgestone prevede un 2013 in crescita oltre le attese grazie a yen debole

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Bridgestone chiude il 2012 con risultati in crescita e stupisce con previsioni oltre le più rosee aspettative. Il gruppo giapponese del pneumatico stima infatti di realizzare quest’anno un utile netto di 235 miliardi di yen (circa 2,5 miliardi di dollari), in aumento del 37% rispetto ai 171,6 miliardi di yen del 2012 e ben oltre i 206 miliardi pronosticati dal mercato.

Le vendite dovrebbero invece salire del 17% nel 2013 a 3,55 mila miliardi di yen (consensus a 3,24 mila miliardi di yen), con una produzione di gomme in rialzo di quasi il 10%.

A far ben sperare Bridgestone è la debolezza dello yen nei confronti del dollaro che favorisce le esportazioni (l’80% dei ricavi del gruppo viene realizzato al di fuori dei confini del Giappone).