Brent sopra quota 30,5 dollari, bene il comparto

Inviato da Redazione il Lun, 19/01/2004 - 14:22
Non accusa cali il prezzo del greggio. A Londra il contratto future sul Brent è in rialzo dello 0,2% mantenendosi al di sopra di quota 30,5 dollari al barile, aiutato dall'inverno rigido che ha colpito la parte orientale degli Stati Uniti. Tutti i titoli del settore viaggiano in terreno positivo. L'Eni sale dello 0,85% testando la soglia dei 15 euro, Total Fina guadagna lo 0,8% a 145,8 euro, Royal Dutch è in rialzo dell'1,59% a 38,4 euro, Shell (+1,67%) è scambiato a 366 pence.
COMMENTA LA NOTIZIA