Brent in calo, nessuna sanzione all'Iran in attesa di negoziato sul nucleare

Inviato da Jacopo Dettoni il Lun, 04/09/2006 - 16:57
Brent ancora in calo sul listino londinese, dove al momento scambia a 68,46 dollari al barile, a fronte dei 69,15 dollari della chiusura di venerdì. Ad alleggerire ulteriormente la pressione sul prezzo dell'oro nero è oggi arrivata la notizia che l'Onu ha deciso di non imporre alcuna sanzione economica all'Iran. Da Tehran si sono infatti dimostrati aperti a un dialogo circa lo sviluppo del discusso programma nucleare, programma che per ora va avanti.
COMMENTA LA NOTIZIA