Brembo: utili nei nove mesi in crescita del 60% a 49 milioni, confermata guidance 2012

Inviato da Flavia Scarano il Lun, 12/11/2012 - 12:22
Quotazione: BREMBO
Brembo ha archiviato i primi nove mesi del 2012 con un utile netto in forte crescita (+59,8%) a 49 milioni di euro contro i 30,7 milioni registrati nell'analogo periodo dell'anno scorso. Nel terzo trimestre i profitti sono balzati del 126,4% a 13,4 milioni di euro. In crescita del 10,5% i ricavi, che sono ammontati a 1,04 miliardi di euro dai 945 milioni di un anno fa, supportati dalle vendite in Germania e Nord America che hanno mostrato un progresso rispettivamente del 21,8% e del 30,3%. il margine operativo lordo (Ebitda) è stato pari a 128,6 milioni rispetto ai 114,3 milioni dei primi nove mesi del 2011 (+12,5%) mentre il risultato operativo (Ebit) è passato da 58,2 milioni agli attuali 68,6 milioni di euro, mettendo a segno un aumento del 17,9%. L'indebitamento finanziario netto al 30 settembre è stato pari a 350,3 milioni di euro, in linea con il livello di fine giugno 2012 quando si attestava a 351,5 milioni. La società ha confermato la guidance comunicata a inizio anno che prevedeva ricavi in crescita del 9-10% e margini percentualmente in linea con il 2011. Germania, Nord America e Cina mantengono, a detta dell'azienda, buone prospettive di crescita delle vendite mentre nel resto dell'Europa perdurano le difficoltà legate al mercato automobilistico.
COMMENTA LA NOTIZIA
U m b y scrive...
lucas77 scrive...
vegar scrive...
Nero Tulip scrive...