1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Brembo: utile netto sale del 50,4% a 20,1 milioni nel III trimestre, ricavi su del 14,5%

QUOTAZIONI Brembo
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Brembo ha chiuso il terzo trimestre con un utile netto in crescita del 50,4% a 20,1 milioni di euro contro i 13,4 milioni riportati nell’analogo periodo dell’anno scorso. In aumento del 14,5% i ricavi ammontati a 391,5 milioni contro i 342 milioni di dodici mesi fa, Il margine operativo lordo (Ebitda) è passato dai 40,2 milioni del terzo trimestre dell’anno scorso agli attuali 51,4 milioni (+27,8%) mentre il risultato operativo (Ebit) è salito del 49,9% a 29 milioni di euro dai precedenti 19,4 milioni. L’indebitamento finanziario netto al 30 settembre è stato pari a 372 milioni di euro dai 369,2 milioni di fine giugno.

“Il terzo trimestre si chiude con risultati sopra le attese sia dal punto di vista dei ricavi che della marginalità”, ha commentato il presidente di Brembo, Alberto Bombassei. “Risultati a cui hanno contribuito, seppur in maniera diversa, tutti i mercati e tutti i segmenti di business. Mi fa piacere segnalare che l’Italia ha mostrato segni di ripresa benché inferiori al resto dell’Europa. Degna di essere sottolineata anche la performance del mercato nordamericano che, nel trimestre, ha rappresentato il 25,4% del fatturato totale, attestandosi come principale mercato di riferimento. Il portafoglio ordini, infine, conforta la previsione della chiusura dell’esercizio 2013 in linea con il trend sin qui evidenziato”, conclude Bombassei.