Brembo senza freni in Borsa dopo l'annuncio di possibile jv con Sgl Group

Inviato da Carlotta Scozzari il Gio, 02/04/2009 - 14:26
Quotazione: BREMBO
La notizia appena giunta di una joint venture all'orizzonte mette le ali in Borsa alle azioni Brembo, che al momento fanno segnare un progresso del 4,64% andandosi a posizionare a 3,0475 euro, con un massimo intraday già raggiunto a 3,14 euro. Il gruppo di Stezzano, in provincia di Bergamo, e Sgl Group hanno annunciato poco fa di essere in una fase avanzata della negoziazione per unire le rispettive attività nel campo dei freni in carbon-ceramica per l'industria automotive in una joint venture paritetica. L'accordo, spiega una nota, "consentirà di combinare le elevate competenze delle rispettive società, grazie al know-how di Sgl Group nei materiali in carbon-ceramica e alle competenze di Brembo nei sistemi frenanti, anche in carbo-ceramica, per applicazioni di alta gamma".
COMMENTA LA NOTIZIA
oldbiker scrive...
lucas77 scrive...
vegar scrive...
Nero Tulip scrive...