1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Brasile: Fitch vede una crescita 2011 meno sostenuta, rating rimane ben supportato

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Fitch Ratings ha limato al ribasso le proprie stime sull’andamento dell’economia Brasilana. L’agenzia di rating prevede che il Brasile chiuda il 2011 con una crescita del pil del 2,8% rispetto al +3,5% indicato in precedenza a causa del rallentamento della produzione industriale. Nel 2012 la crescita è vista ancora sotto il potenziale al ritmo del 3,2%. I maggiori rischi per il Brasile sono l’incertezza dello scenario econoimico estero e il possibile ulteriore calo dei prezzi delle commodity. Fitch Rating rimarca comunque come il merito di credito tripla B del Brasile rimane ben supportato.
Il Paese carioca ha riportato nel terzo trimestre un progresso nullo del pil rispetto al precedente trimestre, mentre a livello annuo il progresso risulta del 2,1%.