1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Brasile: Fitch taglia rating a junk, outlook negativo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Fitch Ratings ha declassato il Brasile a junk (spazzatura). Il rating a lungo termine in valuta estera e locale è sceso a BB+ da BBB- con outlook che resta negativo. Il downgrade del Brasile, rimarca la nota di Fitch, riflette la recessione dell’economia carioca più profonda del previsto, gli sviluppi fiscali sfavorevoli e l’accresciuta incertezza politica che potrebbe minare ulteriormente la capacità del governo di attuare efficacemente le misure fiscali per stabilizzare il crescente peso del debito. “La crisi economica del Brasile non è in diminuzione come evidenziato dai dati relativi al PIL del terzo trimestre del 2015 (-1,7% t/t e -4,5% annuo) con livelli dei consumi e degli investimenti in ritirata”, prosegue Fitch che ora prevede il Pil brasiliano a -3,7% e -2,5% rispettivamente nel 2015 e 2016 con i rischi principalmente al ribasso.