1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Brasile: calma piatta sul Real poche ore prima della decisione della banca centrale

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Impera la calma piatta sulle contrattazioni che interessano il real, nei confronti del dollaro statunitense. “La quiete dopo la tempesta” si potrebbe definire, in riferimento alla escalation di tensioni politiche che ha interessato la scorsa settimana il Paese sudamericano.

Ma secondo gli analisti il calo di volatilità registrato oggi dalla divisa della prima economia latino-americana è da attribuire anche all’attesa che vi è intorno alla decisione della banca centrale del Paese che verrà comunicata dopo le ore 17.30 italiane.
“La volatilità sta diminuendo in vista di un intervento della banca centrale sui tassi Selic” ha detto Mike Moran, responsabile per la ricerca economica per le Americhe di Standard Chartered Plc. Le attese degli analisti, rilevate dal consensus Bloomberg, propendono infatti per un taglio al costo del denaro dall’attuale 11,25% al 10,25%.