1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Brasile: Banca centrale vede nel 2015 Pil in contrazione del 3,6%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Brasile quest’anno registrerà una decisa contrazione del Pil, visto in calo del 3,6% rispetto al -2,7% stimato in precedenza. E’ quanto prevede la Banca centrale del Paese sudamericano secondo cui nel 2016 il Pil subirà una flessione pari all’1,9 per cento. La Banca centrale prevede inoltre che l’inflazione nel 2015 si attesterà al 10,8%, in aumento dal 9,5% stimato in precedenza.