1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Bpvn si rafforza nel credito al consumo

QUOTAZIONI Banco Bpm
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Banco Popolare di Verona e Novara ha
rafforzato la propria posizione nel credito al consumo e sui mercati esteri. L’istituto ha infatti acquisito un ulteriore 15,76% del capitale sociale di Linea Spa dalla società francese
Cofinoga (società collegata al Gruppo Lafayette ed al gruppo Bnp Paribas) per un importo di 47,3 milioni
di euro, che porterà la quota posseduta dal 32,2% al 47,96%. L’operazione si attuerà congiuntamente
alla Banca Popolare di Vicenza che rileverà dallo stesso socio francese una equivalente quota di capitale
salendo a sua volta al 47,96%. Linea è una società finanziaria specializzata nell’erogazione di credito al
consumo. Nel corso del 2005 ha erogato operazioni per un valore complessivo pari ad oltre 1,4 miliardi,
corrispondente ad una quota di mercato, a dicembre 2005, del 3,0%, che la colloca al 13° posto in Italia.
Sempre nell’ambito del credito al consumo, il Banco ha poi acquisito il 10% di Delta SpA da Estuari
SpA, socio fondatore del gruppo Delta con la Cassa di San Marino: l’entità dell’investimento ammonta a
19,5 milioni di euro. Il Banco ha inoltre acquisito da Sopaf SpA un’opzione di acquisto, esercitabile fino
al 30 settembre 2006 subordinatamente all’autorizzazione della Banca d’Italia, su un ulteriore 10% del
capitale di Delta.
Delta è la holding di un gruppo, che nato alla fine del 2002, comprende società
operanti nel credito al consumo e società distributive e di servizi. Nel corso del 2005 ha erogato
operazioni per un valore complessivo pari ad oltre 1,5 miliardi, corrispondente ad una quota di mercato
nel core business del settore del credito al consumo, a dicembre 2005, del 3,2%, che la colloca al 12°
posto in Italia.