1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Bpvn, RasBank scende a “neutral” per raggiungimento target price

QUOTAZIONI Banco Bpm
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nel quadro del progetti del piano strategico il Banco Popolare di Verona e Novara ha rafforzato la propria posizione nel credito al consumo e sui mercati esteri. L’importo investito sarà pari a 88 milioni di euro nel credito al consumo ed a 30 milioni nei mercati dell’Est europeo, qualora vengano esercitate tutte le opzioni call acquisite. Per quanto riguarda il consumer credit, Bpvn ha acquisito un ulteriore 15,76% del capitale sociale di Linea Spa dalla società francese Cofinoga per un importo di 47,3 milioni, che porterà la quota posseduta dal 32,2% al 47,6%. Sempre nell’ambito del credito al consumo, Bpvn ha poi acquisito il 10% di Delta SpA da Estuari SpA, socio fondatore del Gruppo Delta con la Cassa di San Marino: l’entità dell’investimento ammonta a 19,5 milioni. Bpvn ha ottenuto inoltre il diritto ad acquistare una quota pari all’81,1% del capitale della croata Banka Sonic, per un investimento pari a 30 milioni. “Il gruppo Bpvn”, commentano gli analisti di RasBank, “prosegue dunque nell’implementazione del piano strategico. In relazione al fatto che le quotazioni del titolo abbiano ormai superato il nostro target price di 20 euro, pur non escludendo una revisione al rialzo del target stesso in occasione della comunicazione dei risultati annuali, attesa per il 28 marzo, rivediamo al ribasso il giudizio da ‘outperform’ a ‘neutral'”.