1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Bpvn, piano all’insegna dei tagli dei costi

QUOTAZIONI Banco Bpm
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Utili in crescita per il Banco Popolare di Verona e Novara nei primi nove mesi dell’anno. L’utile netto si è infatti attestato a 299 milioni di euro. Il dato non è tuttavia confrontabile con i 213 milioni messi a segno 12 mesi prima, quando i costi beneficiavano di voci straordinarie. Escludendole, l’utile netto su base omogenee risulterebbe in salita del 18%. Il rapporto tra costi e ricavi, alla fine del mese di settembre, è stato pari al 59,5%, contro il 61,8% di un anno prima. Il piano triennale 2005-2007 annunciato ieri dalla Popolare prevede riduzioni di costi per 200 milioni di euro e una crescita dei ricavi del 7% medio annuo.