1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Bpvn: Csfb taglia il tp a 25,2 euro e conferma neutral, pesa incertezza Italease

QUOTAZIONI Banco Bpm
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Bocciatura per il Banco Popolare di Verona e Novara ad opera degli analisti del Credit Suisse. Il broker elvetico ha ridotto il target price del titolo a 25,2 da 26 euro, nonchè le stime di utile per azione al 2007 del 3,8% e dell’1,7% per il periodo 2008-2010, confermando la raccomandazione di neutral. Una cautela che si giustifica essenzialmente per il minor contributo da parte di Banca Italease ma anche per l’azione revocatoria nei confronti di Bpi per la vendita di azioni Rcs in pegno a Magiste. Inoltre gli esperti della casa d’affari svizzera sottolineano che, sebbene abbia recentemente sottoperformato il settore europeo delle banche, l’azione di Bpvn tratta a premio rispetto ai competitors.