1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Bpvn corre a Piazza Affari, firmato protocollo d’intenti con Bpi

QUOTAZIONI Banco Bpm
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Fioccano gli ordini d’acquisto sul Banco Popolare di Verona e Novara. Il titolo dell’istituto sale di oltre due punti percentuali scambiando a quota 21,51 euro. La Popolare Italiana e il Banco Popolare di Verona e Novara hanno sottoscritto un protocollo d’intenti in cui “confermano la struttura, i termini e le condizioni della fusione tra Bpi e Bpvn mediante la costituzione di una nuova banca popolare capogruppo quotata”. La notizia è stata resa nota questa mattina dai due istituti. Il protocollo d’intenti prevede anche l’individuazione delle “attività che dovranno essere svolte, nell’ambito della tempistica concordata, dai rispettivi organi amministrativi, al fine di ottenere l’autorizzazione delle competenti autorità e l’approvazione delle rispettive assemblee”. I consigli di amministrazione delle due banche si riuniranno presumibilmente entro metà dicembre per approvare il piano industriale congiunto e il progetto di fusione.