1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Bpvn: Citigroup, pesa debacle Italease ma ora è il bancario italiano più economico

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Macigno Italease su Bpvn che nelle ultime 5 settimane ha lasciato sul terreno il 15% del proprio valore pagando il crollo in Borsa di Italease (-58% nello stesso periodo). L’esposizione sul rischio derivati di Italease potrebbe rilevarsi molto più grave del previsto con l’istituto guidato da Fabio Innocenzi – che controlla il 30,7% di Banca Italease – che si potrebbe trovare costretto a mettere mano al valore di book di Italease (20 euro per azione) e/o stanziare fondi per un’eventuale ricapitalizzazione. Secondo Citigroup si tratta di scenari tutti da verificare e nel frattempo il titolo Bpvn è diventato quello più “cheap” tra quelli sotto copertura della casa d’affari statunitense. Bpvn tratta ora 9,7 volte il consensus sull’Eps 2008 rispetto alle 9,9 volte di Unicredit, le 10,7 di Ubi, le 11,3 volte di Intesa Sanpaolo e le 12,2 volte di Mps. In attesa dei chiarimenti in arrivo oggi dalla conference call del management, Citigroup mantiene la raccomandazione “hold” con prezzo obiettivo a 24 euro.