1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Bpu-Bpa: chiuso contenzioso con soci di minoranza Bpa

QUOTAZIONI Ubi Banca
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Banche Popolare Unite e Banca Popolare di Ancona rendono noto che si sono avverate le condizioni sospensive dell’efficacia dell’accordo stragiudiziale stipulato il 23 marzo scorso tra Bpu Banca e Bpa da una parte e cinque soci di minoranza di quest’ultima dall’altra. Tale accordo sancisce la definitiva chiusura del contenzioso derivante dall’impugnazione da parte dei soci di minoranza delle delibere assembleari del 1995 relative all’acquisizione di Bpa da parte di Bpu. Si conferma quindi che: la Corte di Appello di Ancona ha emesso sentenza di cessazione della materia del contendere per avvenuta transazione, riformando la sentenza di prima istanza del Tribunale di Ancona; Banca d’Italia ha rilasciato autorizzazione all’acquisizione dell’intera partecipazione detenuta da Bpa in Carifano da parte di Intesa Casse del Centro e di una società veicolo facente capo ad alcuni soci di minoranza di BPA, consentendo di dar luogo alla cessione prevista dall’accordo transattivo. Gli adempimenti collegati all’accordo transattivo comprendono anche un’Opa sul 5,3% del capitale di Bpa non detenuto da Bpu, che verrà lanciata a breve. La cessione di Carifano, per un ammontare di 280 milioni di euro, determinerà l’iscrizione a bilancio consolidato di una plusvalenza pari a circa 111 milioni di euro.