Bpm: sottoscritto il 94,02% del capitale al termine della ricapitalizzazione -1

Inviato da Flavia Scarano il Mar, 20/12/2011 - 08:32
Banca Popolare di Milano ha comunicato la conclusione dell'offerta in borsa dei diritti di opzione non esercitati al termine del periodo di offerta in opzione agli azionisti e ai portatori del prestito "Convertendo BPM 2009/2013 - 6,75%" di 2.664.736.714 azioni ordinarie di nuova emissione, rivenienti dall'aumento di capitale.
Tali diritti, di cui 79.337.750 rivenienti dalle azioni ordinarie e 541.621 diritti di opzione dal Convertendo, riguardanti complessivamente la sottoscrizione di 487.773.512 Azioni, per un controvalore totale di 146.332.053,60 euro, sono stati venduti, fatta eccezione per 1.551 diritti rivenienti dal Convertendo, da Bpm per il tramite di Mediobanca - Banca di Credito Finanziario S.p.A. nel corso dell'Offerta in Borsa.
COMMENTA LA NOTIZIA