Bpm: si torna a parlare del progetto spa, vola il titolo in Borsa

Inviato da Flavia Scarano il Lun, 11/02/2013 - 11:10
Svetta la Popolare di Milano sulla Borsa di Milano. Il titolo trae beneficio dal ritorno delle voci su una possibile trasformazione della banca meneghina in spa. Secondo quanto riportato dal settimanale CorrierEconomia, il presidente del consiglio di gestione, Andrea Bonomi, sarebbe al lavoro sul progetto con i suoi collaboratori, i quali evidenziano che non esista altra possibile soluzione per l'istituto di piazza Meda. La banca, a loro dire, sarebbe governata infatti da un sistema di regole che rende impossibile la sua sana e prudente gestione.

Il giornale torna a parlare di un'eventuale assemblea per metà luglio che possa approvare la scissione delle attività sociali da quelle prettamente bancarie tramite la nascita di una Fondazione a cui, oltre alla dotazione iniziale di 15 milioni di euro, verrà destinato il 5% dei profitti annuali della Spa bancaria. Il titolo a Piazza Affari, che da inizio anno ha guadagnato il 18% e dopo essere stato oggetto di sospensione al rialzo, al momento avanza del 5,39% a 0,547 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA