1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Bpm saldamente in testa all’S&P/Mib dopo no a Bper

QUOTAZIONI Banco Bpm
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Fioccano gli ordini d’acquisto su Bpm all’indomani della decisione a sorpresa da parte del board dell’istituto milanese di non apportare le modifiche statutarie necessarie per convolare a nozze con Bper. A mezz’ora dall’inizio delle contrattazioni il titolo si mantiene saldamente in testa all’S&P/Mib con un progresso che sfiora i 5 punti percentuale a quota 11,15 euro dopo aver toccato in avvio un massimo a 11,50 euro. Il progetto di fusione tra i due istituti ha incontrato ieri un ostacolo insormontabile con la componente sindacale maggioritaria del cda facente capo al vice presidente Mario Artali ha votato no alle modifiche statutarie.