1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Bpm ridisegna il suo assetto, dal 2008 risorse riallocate in quattro macro-aree

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nuovo assetto della struttura centrale della Popolare di Milano per il 2008. Il board dell’istituto meneghino, su proposta del direttore generale Fabrizio Viola, ha approvato il riassetto che si propone di accorciare la catena di comando e di riallocare le risorse in quattro macro-aree, formalmente configurate come Divisioni a diretto riporto del direttore generale, cui fanno capo, rispettivamente: la rete commerciale, la “macchina operativa”, le risorse umane e le funzioni di governo. Per quanto riguarda l’ambito commerciale, si legge nella nota di Bpm, il nuovo assetto opera una semplificazione della struttura organizzativa unita a una migliore focalizzazione della funzione marketing attraverso la sua suddivisione in strategico ed operativo. Verrà poi istituita la divisione Organizzazione, I.T. e Operations, a presidio della macchina operativa cui compete il governo della leva organizzativa, informatica, economale e tecnico-operativa.