1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Bpm e il riassetto delle Sgr dietro l’angolo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Banca Popolare di Milano stringe i tempi del riassetto nel settore del risparmio gestito. Lo riporta oggi Il Sole 24 Ore sostenendo che entro poche settimane dovrebbe essere pronto l’intero progetto, cui sta lavorando un gruppo di lavoro interno, in tempo per essere portato all’approvazione del cda a fine luglio, subito prima della pausa estiva. Lo schema di fondo del riassetto, da quando trapela, prevede l’aggregazione – con forme e modalità da individuare – tra Bipiemme Gestioni, le altre attività della banca nel settore e Anima Sgr (partecipata al 29% da Bpm). Il nuovo polo sarà aperto, forse fin da subito, a un partner estero che aumenti internazionalizzazione e specializzazione dell’asset management. L’alleato naturale è ovviamente il Credit Mutuel, ma in Piazza Meda non trascurano neanche l’ipotesi di far confluuire le proprie Sgr all’interno del progetto Super Arca, se questo dovesse davvero decollare in tempi ragionevoli.