Bpm: precisazioni in merito all'assemblea convocata il 21 e 22 ottobre

Inviato da Alberto Bolis il Lun, 17/10/2011 - 08:49
Con riferimento all'assemblea straordinaria e ordinaria dei soci della Banca Popolare di Milano, convocata per i giorni 21 e 22 ottobre 2011, l'istituto di piazza Meda precisa che "ciascun socio non potrà rappresentare più di tre soci secondo quanto stabilito dall'art.13 dello Statuto della banca nella versione attualmente vigente". Infatti, si legge nel comunicato, "contrariamente a quanto ipotizzato in un commento giornalistico, le disposizioni generali sulle modalità di svolgimento dell'assemblea previste dall'attuale Statuto troveranno applicazione sia per la parte straordinaria sia per quella ordinaria".
COMMENTA LA NOTIZIA