Bpm: parziale rettifica del comunicato relativo all'aumento di capitale

Inviato da Luca Fiore il Ven, 28/10/2011 - 12:42
Bpm si corregge. L'istituto Milanese ha emesso una nota a parziale rettifica del comunicato di questa mattina relativo all'aumento di capitale. La società ha precisato che ai portatori del prestito "Convertendo BPM 2009/2013 - 6,75%" saranno attribuite 92 nuove azioni ordinarie per ogni obbligazione detenuta (anziché 276 azioni per ogni 3 obbligazioni, come precedentemente comunicato dalla stessa Bipiemme). "Conseguentemente -si legge nella nota- il numero massimo di azioni ordinarie da emettersi è di n. 2.664.736.714 (anziché n. 2.664.736.530) per un controvalore massimo complessivo pari ad Euro 799.421.014,20 (anziché Euro 799.420.959,00)". "Si precisa inoltre che, come ovvio, il prezzo di riferimento preso come base di calcolo del prezzo di emissione delle nuove azioni è quello rilevato il 27 ottobre 2011 (e non quello della giornata di oggi)".
COMMENTA LA NOTIZIA