1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Bpm: parte lo scontro Giarda-Dini per la presidenza, in arrivo le liste

QUOTAZIONI Banco Bpm
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’assemblea del 21 dicembre per la nomina del nuovo consiglio di sorveglianza di Banca Popolare di Milano (Bpm) vedrà lo scontro tra Piero Giarda e Lamberto Dini. Entrambi candidati presidenti, il primo sarebbe sostenuto in modo compatto da tutti i sindacati bancari nazionali (Fabi, Fiba, Fisac e Uilca) mentre Dini potrà contare sul sostegno di Raffaele Mincione, secondo azionista di Bpm tramite Time & Life. Secondo le recenti indiscrezioni di stampa, Giarda proporrebbe un programma fondato sulla difesa del modello cooperativo della Bpm; al contrario Dini punterebbe al cambiamento di governance tanto sostenuto dalla Banca d’Italia. Il termine per presentare i nomi dei candidati è fissato per lunedì 25 novembre ma già oggi si dovrebbe conoscere la lista che fa capo a Giarda.