Bpm paga a Piazza Affari il creditwatch negativo di Standard & Poor's

Inviato da Flavia Scarano il Gio, 20/03/2014 - 11:05
Banca Popolare di Milano in rosso a Piazza Affari. Sul titolo pesa l'annuncio giunto ieri a mercati chiusi da parte di Standard & Poor's. L'agenzia di rating statunitense ha posto la valutazione sull'istituto di Piazza Meda (BB- per il lungo termine, B per il breve), in creditwatch con implicazioni negative. La decisione, hanno spiegato gli esperti, è riconducibile alle "incertezze che circondano la riforma della governance e l'aumento di capitale". L'azione sul Ftse Mib mostra una flessione dello 0,58% a 0,6785 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA