Bpm: ok da Consob pubblicazione prospetto aumento di capitale, prezzo 0,30 euro per azione

Inviato da Flavia Scarano il Ven, 28/10/2011 - 09:20
La Consob ha autorizzato la pubblicazione del prospetto dell'aumento di capitale di banca Popolare di Milano. L'Authority ha dato anche il via libera all'adozione del sistema di amministrazione e controllo dualistico deliberato dal Consiglio di gestione tenutosi ieri. Quest'ultimo ha conferito al presidente del Cdg e al direttore generale tutti i poteri per l'attuazione dell'aumento di capitale. Lo rende noto l'istituto milanese attraverso un comunicato. L'aumento di capitale avrà inizio lunedì 31 ottobre e si concluderà venerdì 18 novembre. il Consiglio di gestione, si legge nella nota, ha deciso di emettere fino a 2.664.736.530 azioni ordinarie per un controvalore massimo complessivo pari ad 799.420.959,00 euro, da offrire in opzione agli azionisti e ai portatori delle obbligazioni del prestito "Convertendo BPM 2009/2013 - 6,75%", al prezzo di Euro 0,30 per azione da imputarsi interamente a capitale sociale. Le azioni di nuova emissione saranno offerte nel rapporto di 138 nuove azioni ordinarie ogni 25 azioni Bpm detenute e 276 nuove azioni ordinarie ogni 3 obbligazioni del prestito "Convertendo BPM 2009/2013 - 6,75%" detenute. Tenuto conto del contesto di mercato e in conformità alla prassi, il prezzo di emissione delle nuove azioni è stato determinato applicando uno sconto del 40,3% circa rispetto al prezzo teorico ex diritto (Theoretical Ex Right Price - TERP) delle azioni ordinarie. Il consorzio è coordinato e diretto da Mediobanca.
COMMENTA LA NOTIZIA