1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Bpm in testa al Ftse Mib, Ubi Banca vuole la fusione con l’istituto meneghino

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Fitti acquisti in avvio di seduta su Bpm (+2,87% a 0,858 euro) scaldata dalle nuove indiscrezioni legate al risiko bancario. Secondo quanto ricostruito oggi da “Il Messaggero” presso fonti bergamasche, settimana scorsa si sarebbero tenuti due incontri al massimo livello per valutare una fusione tra Ubi Banca e Bpm. L’unione porterebbe alla formazione della quarta banca italiana per attivo (170 miliardi) e filiali (2.220), scavalcando il Banco Popolare che risulta anch’esso uno dei potenziali partner di Ubi. L’operazione si configurerebbe come un’acquisizione di Bpm da parte di Ubi alla luce delle maggiori dimensioni dell’istituto bergamasco.

Commenti dei Lettori
News Correlate
Articolo IV sull'Eurozona

Fmi, monito all’Italia: “Introduca salario minimo”

L’Italia deve introdurre un salario minimo nelle regioni, potenzialmente differenziato. A scriverlo il Fondo monetario Internazionale del rapporto Articolo IV sull’Eurozona in cui fornisce una serie di raccomandazioni al nostro …

Osservatorio sul precariato dell'Inps

Inps: crescono assunzioni nei primi cinque mesi, +9,8%

Crescono le assunzioni nel periodo gennaio-maggio 2018 secondo i dati contenuti nell’Osservatorio sul precariato dell’Inps, riferiti ai soli datori di lavoro privati. Il dato segna un +9,8% rispetto ad un …