1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Bpm, in attesa del riassetto

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

E’ in programma oggi il consiglio di amministrazione (cda) della Banca Popolare di Milano che dovrà discutere la riforma della governance, progetto che dovrà poi ottenere il via libera nella successiva riunione del consiglio il 9 settembre. Il cda è chiamato a trovare un accordo circa la proposta elaborata dal giurista Piergaetano Marchetti e in particolare la riduzione del consiglio a 16 componenti con un calo dei consiglieri attribuiti alla lista di maggioranza. L’ipotesi però che appare più reale è quella di 10 consiglieri di maggioranza e 6 di minoranza, più due riserve.