Bpm: da parte Unipol, si fanno largo Bper e Crédit Mutuel nella strada delle allenze

Inviato da Redazione il Mer, 31/10/2007 - 08:59
Tutto come ci si aspettava alla vigilia della riunione. Dall'incontro del comitato strategico della Popolare di Milano riunitasi ieri per affrontare nuovamente il nodo delle possibili alleanze non c'è stato nessun colpo di scena. Un'unione strategica con Unipol dovrebbe essere ormai tramontata, mentre restano ancora alte le ipotesi di matrimonio con la Bper e Credit Mutuel, ma per accordi molto più limitati. Si va dal risparmio gestito ai prodotti per le imprese, ma un'unione a tutto tondo sembra essere stata esclusa. Ora si attende il 6 novembre quando il cda straordinario si riunirà per analizzare le ipotesi di accordi commerciali elaborate dall'advisor Lehman Brothers relativamente all'istituto emiliano e alla francese Credit Mutuel.
COMMENTA LA NOTIZIA