1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Bpm-Bper: Leoni, “il destino così ha voluto”

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Il destino così ha voluto. Mai rivoltarsi al destino”. Così ha risposto Guido Leoni, amministratore delegato della Banca Popolare dell’Emilia Romagna a una domanda di un analista nel corso della presentazione del progetto di fusione con la Popolare di Milano. “Indubbiamente non avevamo alcuna intenzione di cambiare la strada che avevamo deciso di percorrere”, ha ammesso il numero uno della Bper. “Una strada difficile e piena di paure e di ansie. L’esperienza della Lodi – ricorda Leoni – è stata un’esperienza che ci ha costretto a riflettere. Fino ad allora avevamo intrapreso una strada complessa ma lineare. Noi e la Milano ci siamo trovati a competere per la Lodi, che sarebbe stata la più grande operazione che avremmo potuto fare. L’esperienza della Lodi e le aggregazioni del Nord ci hanno fatto intendere che avremmo dovuto fare qualcosa per non essere la banca che si occupava del Sud del Paese. Se volevamo realizzare il nostro sogno, non potevamo farlo da soli”, ha spiegato Leoni agli analisti. In definitiva, “il destino così ha voluto”.