1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Bpm-Bp: titoli tonici a Piazza Affari dopo fiducia di Castagna su Piano Industriale 2019

QUOTAZIONI Banco Bpm
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

A Piazza Affari respira il settore bancario, complice la chiusura per festività della Borsa di Francoforte. Rimane comunque ancora centrale il tema Deutsche Bank, e le future prese di posizione del governo di Berlino.

In questo quadro spiccano le performance di Banco Popolare, +2,39% a 2,14 euro, e di Bpm, +3% a 0,368 euro. Il rialzo dei due titoli beneficia delle parole di Giuseppe Castagna, amministratore delegato di Bpm, che in un’intervista rilasciata alla stampa nazionale si è detto “Fiducioso sull’ambizioso Piano Industriale presentato congiuntamente al Banco Popolare lo scorso 16 maggio”.

“Il piano produrrà molta redditività, sinergie ed il raggiungimento degli obiettivi al 2019”, ha ricordato il numero uno dell’istituto milanese. Ricordiamo che il mese di ottobre segnerà la fase finale del progetto di fusione avviato dai due istituti: sabato 15 ottobre i soci delle due popolari si ritroveranno in assemblea straordinaria a Milano per il via libero definitivo e dal primo gennaio 2017 nascerà il terzo gruppo bancario italiano.