1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

BPM bocciata da Moody’s, ma il titolo a Piazza Affari vola

QUOTAZIONI Banco Bpm
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Popolare di Milano rimane indifferente al downgrade giunto da Moody’s. Il titolo sul Ftse Mib vola del 2,82% a 0,438 euro, in scia alle ottime performance dell’intero settore bancario. L’agenzia di rating statunitense ha abbassato di un notch il giudizio di lungo termine dell’istituto di piazza Meda a B1 da Ba3 e di conseguenza anche lo stand alone baseline credit assessment (BCA) a b2 da b1 con outlook negativo. La bocciatura, si legge in una nota diramata dalla banca meneghina, è essenzialmente legata al ritardo nel processo di riforma della corporate governance di Bpm. Il titolo nel frattempo sul Ftse Mib vola del 2,82% a 0,438 euro.