Bpm: Arpe svela la sua discesa in campo in lista e annuncia un piano di rilancio

Inviato da Flavia Scarano il Gio, 13/10/2011 - 10:50
Matteo Arpe ha tolto il velo sulle sue intenzioni in Bpm. La discesa in campo in cambio della nomina a consigliere delegato nella lista presentata da Fabi e Fiba. La lista, in cui è presente anche Marcello Messori, candidato presidente al consiglio di sorveglianza dell'istituto di Piazza Meda, prevede la nomina, in caso di vittoria, di un consiglio di gestione guidato proprio da Arpe. Il numero uno del fondo Sator ha parlato di fronte ai 350 soci della popolare milanese nel primo giorno di presentazione della lista concorrente a quella degli Amici della Bipiemme, annunciando il suo piano di rilancio dell'istituto di credito: nessun esubero del personale ma un rilancio dei ricavi e l'allargamento delle dimensioni della banca attraverso l'apertura di nuovi filiali.
COMMENTA LA NOTIZIA