1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Bpi e Reti Bancarie in fermento a Piazza Affari

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Giornata di acquisti per le azioni della galassia che orbita intorno a Gianpiero Fiorani. Banca Popolare Italiana (ex Popolare di Lodi) guadagna l’1,02% a 8,755 euro, mentre Reti Bancarie mette a segno un più deciso progresso del 2% posizionandosi a 39,85 euro. Mentre l’altro ieri aveva preso il via l’Opas dei lodigiani su Banca Antonveneta a 27,5 euro per azione, ieri è iniziata l’Opa obbligatoria imposta a 24,47 euro ad azione per il concerto rilevato dalla Consob tra la Lodi, Gnutti, i Lonati e Coppola. Tra l’altro, proprio oggi si chiude, probabilmente con scarso successo, l’Opa di Abn Ambro, che non ha però deposto le armi. Anzi, si dice che gli olandesi potrebbero chiedere all’assemblea del 25 luglio la sterilizzazione della partecipazione pari al 41% detenuto dalla Popolare Italiana e alleati nella banca padovana. In ogni caso, se l’Opa di Abn Amro non dovesse andare a buon fine, cosa che sembra ormai scontata, gli olandesi hanno già fatto sapere che non resteranno con in mano una quota di minoranza. Ciò significa che Abn Amro potrebbe addirittura offrire le proprie azioni ai suoi più acerrimi nemici, vale a dire a Fiorani & company.

Commenti dei Lettori
News Correlate
CRISI SPREAD

Rendimento Btp, la salita non è finita

Il rendimento dei titoli di Stato italiani è stato messo sotto pressione nella passate settimane, dopo la formazione del governo guidato dal premier Giuseppe Conte e sostenuto da una maggioranza …

ACQUISIZIONE

Banca Sistema: acquisita partecipazione in ADV Finance

Banca Sistema ha perfezionato l’acquisizione del 19,90% del capitale sociale di ADV Finance, società che offre servizi completi nell’ambito dell’erogazione di prestiti personali sotto forma della cessione del quinto dello …

STRAPPO AL RIBASSO

Stm affonda insieme ai tecnologici Usa

Il convinto sell-off del settore tecnologico penalizza oggi Stm che si avvia a chiudere sui minimi di giornata. Il titolo del colosso dei chip cede oltre il 4 per cento …