1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Bpi: nessun ostacolo al pagamento del dividendo straordinario

QUOTAZIONI Banco Bpm
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Banca Popolare Italiana ha confermato che, alla data del 30 giugno 2007, in base alle verifiche condotte dall’amministratore delegato munito dei necessari poteri in forza della delibera del consiglio di amministrazione del 27 giugno scorso, non si sono verificati eventi negativi tali da incidere sulla consistenza delle riserve destinate alla distribuzione nella misura approvata dall’assemblea BPI tenutasi lo scorso 10 marzo. Conseguentemente, per quanto di competenza di Bpi, nulla osta al pagamento agli azionisti di Bpi del dividendo straordinario del valore unitario di 2,17 euro e ai possessori del prestito obbligazionario convertibile denominato Banca Popolare di Lodi – Prestito Obbligazionario Convertibile Subordinato 4,75% 2000/2010. m