Bpi nelle retrovie del Midex, nomina Gronchi non scalda il titolo

Inviato da Redazione il Lun, 10/10/2005 - 10:44
Prima parte di seduta con la retromarcia inserita per il titolo Bpi che a metà mattinata è sceso sui minimi intraday e ora viaggia a quota 8,34 euro, in ribasso di oltre 1 punto percentuale. In mercato ha quindi accolto con freddezza la nomina di Divo Gronchi come nuovo direttore generale dell'ex Lodi. Gronchi, dal 2001 direttore generale della Banca Popolare di Vicenza e con una lunga esperienza nel Monte dei Paschi di Siena, è stato nominato con voto unanime dal consiglio di amministrazione di venerdì scorso battendo la concorrenza di Pierfrancesco Saviotti ed Ernesto Paolillo, che settimana scorsa erano dati tra i favoriti per la poltrona di dg.
COMMENTA LA NOTIZIA