Bpi: Gronchi, “stiamo cercando soluzione piu’ trasparente”

QUOTAZIONI Banco Popolare
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il fronte Magiste è sotto controllo al quartier generale della Banca Popolare Italiana. “Riteniamo che l’accontonamento di 150 mln sia congruo”. Ha fatto sapere l’amministratore delegato di Bpi, Divo Gronchi, in occasione della presentazione del piano industriale 2006-2009 a proposito dell’esposizione di Magiste verso l’istituto. In merito all’azione revocatoria Gronchi preferisce essere attendista. “Dobbiamo aspettare i conti con la certificazione. Dati che sono stati promessi a breve”, ha continuato il numero uno della banca, spiegando che il consiglio sta esplorando le modalità tecniche di escussione del pegno. “Stiamo cercando il modo più trasparente e valido. Abbiamo degli esperti civilistici per prendere la decisione in merito”, ha concluso.

Commenti dei Lettori
News Correlate
EUROPA

Total: utile netto balza del 77% nel primo trimestre 2017

Trimestrale migliore delle aspettative per Total in uno scenario caratterizzato dalla risalita dei prezzi del petrolio. In particolare, il colosso petrolifero francese ha visto l’utile netto rettificato balzare del 56% a 2,6 miliardi di dollari (cons…