1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Bpi esercita le call convenute con Deutsche Bank

QUOTAZIONI Banco Bpm
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Banca Popolare Italiana ha esercitato ieri una serie di opzioni call convenute tra il 2003 e il 2004 con Deutsche Bank A.G. London. L’esercizio segue il via libera del cda, venuto lo scorso 20 settembre.
Lo si apprende da una nota emessa dall’istituto lodigiano nella serata di ieri.
L’esercizio delle opzioni comporterà il trasferimento a Bpi di 4,6 milioni di azioni Bpi, per un corrispettivo unitario di 16,993 euro, e pertanto, per complessivi 78,72 milioni, di 859mila azioni Reti Bancarie per un corrispettivo unitario di 80,889 euro, e pertanto, per complessivi 69,50 milioni; di 12,34 milioni di azioni Investimenti per un corrispettivo unitario di 13,391 euro, e pertanto, per complessivi 165,33 milioni.
Le azioni Bipielle Investimenti e Reti Bancarie oggetto di physical settlement saranno annullate senza
concambio in esecuzione della fusione.
“L’effetto contabile dell’operazione – si legge nella nota – ha già trovato rappresentazione nel bilancio al 31 dicembre
2005, mediante iscrizione di apposita voce a decomputo del patrimonio netto, di importo corrispondente al
controvalore dell’acquisto”.