1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Bpi: Bipielle inv. cede 79% Bipielle.Net per 107 mil., a Sopaf il 44,5%

QUOTAZIONI Banco Bpm
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dopo la cessione di Bipielle leasing a Italease, secondo step di cessioni per Banca popolare italiana, impegnata nel riassetto delle controllate. La società lodigiana ha venduto il 79,73% di Bipielle.Net (posseduta tramite Bipielle investimenti) ad Aviva, Sopaf e DeAgostini per 107 milioni di euro in contanti, in parte finanziati da linee di credito dice una nota congiunta. La quota ceduta sarà acquistata da Sopaf per il 44,5%, Aviva per il 20,2% e DeAgostini per il 15%, mentre a Bipielle Investimenti resterà il 19,9% e a Nuova Era lo 0,4%. La quota ancora in mano ai lodigiani potrà essere acquistata da Sopaf in una finestra compresa tra i tre e i quattro anni seguenti per 30 milioni di euro grazie ad un contratto di call che lega le due società; Bpi potrà altresì cedere dal quarto anno in poi grazie ad una put.