1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Bpi, aumento di capitale e valorizzazione marchi abbandonati da Fiorani

QUOTAZIONI Banco Bpm
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Via libera dal consiglio di amministrazione della Banca Popolare Italiana, tenutosi ieri sera, all’aumento di capitale da 800 milioni di euro che servirà “a sostenere, attraverso il rafforzamento patrimoniale, la realizzaizone degli obiettivi di crescita e sviluppo delle attività che saranno fissati nel Piano industriale 2006-2009”. Mercoledì il cda si riunirà nuovamente per approvare il bilancio d’esercizio 2005. Tra gli interventi previsti per il rilancio della Banca Popolare l’accorciamento della catena di controllo con il delisting di Reti Bancarie e Bipielle Investimenti. Nei progetti di Divo Gronchi anche il rilancio dei marchi trascurati se non abbandonati durante la gestione di Gianpiero fiorani, tra i quali la denominazione Banca Popolare di Lodi per le filiali dell’istituto.