1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Bpi: per Akros iscrizione intero cda nel registro indagati e’ ampiamente scontato

QUOTAZIONI Banco Bpm
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Procura di Milano ha iscritto il Presidente e a.d. di Unipol, Giovanni Consorte, nel registro degli indagati per l’ipotesi di aggiotaggio nell’ambito della scalata condotta dalla BPI all’Antonveneta. Novità che non turbano agli analisti. “Per quanto riguarda Unipol, considerando le estreme conseguenze a cui un coinvolgimento dell’ad Consorte nella vicenda BPI-Antonveneta potrebbe portare: la magistratura potrebbe chiedere il sequestro delle azioni Antonveneta pari al 3,8% del capitale nella possibilità che esista una significativa esposizione da parte di Unipol nei confronti degli attori della partita BPI-Antoneventa”, spiegano gli esperti di Banca Akros nella nota uscita oggi e raccolta da Finanza.com. Rischi che tuttavia secondo gli esperti sono ampiamente scontati nelle attuali valutazioni del titolo “che si confrontano con una nostra valutazione di 3,2 euro inclusiva dell’acquisizione di Bnl o 3,4 euro escludendo l’acquisizione”.