Bpi: accordo su trasparenza servizi per consumatori

Inviato da Micaela Osella il Mer, 09/08/2006 - 15:04
Le Associazioni dei Consumatori Adiconsum, Federconsumatori, Movimento Difesa del Cittadino e il Gruppo Banca Popolare Italiana hanno siglato un protocollo d'intesa per la costituzione di tavoli di confronto dedicati a sviluppare i temi più sensibili del rapporto banca-consumatore: trasparenza, chiarezza e convenienza dei servizi e dei prodotti offerti. Lo comunica l'istituto lodigiano in una nota, specificando che la durata dell'accordo è stata indicata in un anno, con possibilità di rinnovo o prolungamento e di allargamento ad altre associazioni facenti parte del Consiglio nazionale dei consumatori e utenti presso il Ministero delle Attività Produttive. L'accordo prevede "l'alfabetizzazione bancaria e
finanziaria dei cittadini, con interventi finalizzati ad aumentare la
consapevolezza e la conoscenza dei consumatori verso i prodotti bancari e
gli strumenti di investimento; rafforzamento del rapporto di fiducia con i
consumatori attraverso la definizione di una carta dei diritti dei
clienti, la revisione della contrattualistica in ottica di semplicità e
trasparenza, la progettazione condivisa di prodotti per categorie deboli, per esempio i lavoratori atipici o gli immigrati.
COMMENTA LA NOTIZIA