Bper: non procederà a opzione rimborso anticipato prestito da 400 mln euro

Inviato da Redazione il Lun, 21/02/2011 - 09:02
Quotazione: B P EMILIA ROMA
La Banca Popolare dell'Emilia Romagna non procederà all'opzione di rimborso anticipato del prestito subordinato da 400 milioni di euro Lower Tier 2 il prossimo 23 marzo. Lo annuncia l'istituto in una nota in cui vengono indicati l'attuale contesto di mercato e l'evoluzione in corso del quadro regolamentare di riferimento tra le cause della decisione. La banca specifica inoltre di valutare soluzioni di liability management sul prestito.
COMMENTA LA NOTIZIA